Guida alla pulizia delle lenti dei tuoi occhiali da sole

Guida alla pulizia delle lenti dei tuoi occhiali da sole

Uno dei problemi comuni in fase di acquisto dei tuoi nuovi occhiali da sole è la scelta delle lenti, considerando che di tanto in tanto dovranno essere pulite e hai paura che si possano rovinare. Uno dei dubbi più frequenti nasce riguardo alle lenti a specchio, poiché apparentemente più sensibili ad eventuali graffi e righe.
In realtà, le lenti a specchio sono molto semplici da pulire evitando danni di qualsiasi tipo. Di seguito troverai alcuni consigli per la pulizia delle tue lenti. 
Il modo più sicuro e anche il più rapido per pulire le lenti dei tuoi occhiali da sole è quindi l'utilizzo del loro panno in microfibra asciutto. In caso tu voglia una pulizia migliore, puoi valutare l'utilizzo di acqua a temperatura ambiente, giusto qualche goccia. Nel caso i tuoi siano occhiali con montatura in legno è meglio evitare che l'acqua vada ad infilarsi all'interno delle scanalature della montatura per evitare di indebolire in legno nel tempo.
Ricorda che i prodotti antibatterici (come può banalmente esserlo un sapone per le mani) sono dannosi per le tue lenti. Potrebbero danneggiare il rivestimento a specchio irreparabilmente.

Alcuni consigli riguardo ai prodotti da evitare per la pulizia delle tue lenti

Prodotti per la casa:

Sostanze chimiche eccessivamente dure come ammoniaca, cloro e idrossido di sodio si trovano abitualmente nei detergenti domestici. L'utilizzo di questi prodotti porterebbe inevitabilmente a danneggiare la patina riflettente delle tue lenti, rischiando di danneggiare anche il rivestimento di protezione dei raggi UV, con il conseguente danno causato al tuo occhio dopo l'utilizzo degli occhiali ormai senza più protezioni UV.

Acetone/Rimuovi smalto:

Allo stesso modo, l'acetone contiene sostanze chimiche molto dure che danneggerebbero ogni rivestimento delle lenti, potrebbero danneggiare addirittura la tua montatura. L'acetone e in grado di dissolvere le montature in acetato (il materiale maggiormente utilizzato per le montature degli occhiali da vista).

Prodotti per la pulizia delle lenti:

La maggior parte dei prodotti per la pulizia delle lenti (che siano essi spray o salviette umide) sono adatti al loro scopo, Per essere più tranquillo il consiglio è quello di chiedere un parere al proprio ottico oppure al produttore degli occhiali da sole. Meglio essere sicuri, prima di rischiare di danneggiare irreparabilmente la nostra lenti.

Gli occhiali a specchio si graffiano facilmente?

Lenti a specchio presentano uno strato protettivo al di sopra del rivestimento colorato, per proteggere da eventuali graffi. Lo stesso rivestimento viene applicato alle lenti neutre di colori ambrato e grigio, sebbene su queste lenti un eventuale graffio sia meno visibile.
Tutte le lenti quindi hanno la stessa probabilità di rovinarsi, la differenza si trova nella visibilità del graffio, dal momento in cui su una lente colorata a specchio sarà maggiormente visibile.
Nel caso in cui tu abbia una lente danneggiata da una riga o un graffio, ti sconsigliamo le tecniche improvvisate, dal momento in cui il rischio è quello di rimuovere il rivestimento di protezione UV dalla lente, con i conseguenti danni per il tuo occhio.

Alcune tecniche da evitare per preparare le tue lenti

Bicarbonato e dentifricio

Entrambe queste sostanze sono mediamente abrasive al punto da rimuovere gli strati di rivestimento soprastanti le tue lenti.

Cera per auto e per mobili

Con questi prodotti ti assicuri un'ottima patina lucida sopra le tue lenti, mentre il tuo graffio si riempirà di cera. Otterrai una fantastica linea opaca sulla sua lente visibile anche dall’interno.

Oli per bambini e creme solari

Queste due soluzioni non dovrebbero provocare danni ulteriori alle tue lenti, ma non serviranno a riparare I tuoi graffi. Quindi perché rischiare di rovinare ulteriormente lenti senza ottenere alcun beneficio?